Terre del Colleoni doc Incrocio Manzoni

L’incrocio Manzoni è un’affascinante incrocio tra Pinot Bianco e Riesling Renano. Nel bicchiere il colore è giallo paglierino con netti riflessi verdognoli, il profumo è deciso e leggermente aromatico, ricorda il melone dolce e i fiori di campo. Al gusto combina il delicato aroma fruttato del Pinot Bianco con il più deciso sentore agrumato del Riesling.
Il retrogusto è secco, elegante e fruttato, con un lungo, piacevole finale.
Eccellente abbinamento di zuppe, risotti, primi piatti delicati, pesce e carni bianche. Temperatura di servizio 8°C.
Uvaggio: 100% Incrocio Manzoni 6.0.13.
Vinificazione: Ottenuto con il metodo della criomacerazione. Si tratta di una macerazione a freddo delle bucce dell’uva che consente di ottenere la massima quantità di sostanze aromatiche nel mosto. Il mosto viene refrigerato a 5-8°C per circa 6/8 ore e il vino acquisisce polifenoli e aromi. Finita la criomacerazione inizia la vinificazione in bianco
tradizionale. La fermentazione è condotta a temperatura controllata in serbatoi di acciaio inox. Si procede all’imbottigliamento e a tre ulteriori mesi di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.
Gradazione alcolica: 14% Vol.
Chiusura: Tappo di sughero.
Formato: Bottiglia bordolese da 0,75l.

Scheda tecnica : Download   Terre del Colleoni doc Incrocio Manzoni 6.0.13